chiudi


Google+

Ultimi Articoli

Corso di Formazione su Turismo e Disabilita’ alle Grotte di Castellana

7
4
novembre

Vi giro un invito che mi è arrivato riguardo un corso su Turismo e Disabilità che si terrà alle Grotte di Castellana (BA), bellissimo posto.

C.A.S.A. Consorzio Attività Specialistiche per le diverse Abilità

e

Grotte di Castellana

Con il patrocinio di: Comune di Castellana Grotte, Associazione onlus Fiorire Comunque presentano:

DISABILITA’ E TURISMO

Oltre ogni barriera: nelle Grotte, nella terra delle grotte

Corso base teorico-pratico

Direttore del corso dott. Francesco Manfredi

rivolto a educatori, animatori, guide turistiche, escursionisti,

tecnici sportivi, operatori del settore

numero massimo di partecipanti: 50

Il corso sarà articolato in 32 ore teorico-pratiche e in 28 di tirocinio. Si svolgerà presso il Museo Speleologico “Franco Anelli” (Grotte di Castellana), il sabato pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30 e la domenica mattina dalle 9.00 alle 13.00 nelle seguenti date: 13-14, 20-21, 27-28 novembre e 4-5 dicembre 2010.

Finalità del corso sarà la formazione di una nuova figura professionale per l’accompagnamento di persone disabili in contesti ricreativi e turistici.

Programma

Modulo I: Introduzione al corso Disabilità, turismo e sport Storia e turismo alle Grotte di Castellana

Modulo II: Disabilità fisica, mentale e sensoriale: l’approccio integrato, l’approccio adeguato

Modulo III: Cenni di carsismo: genesi delle grotte e biologia ipogea Sicurezza in grotta e logistica –introduzione pratica alla discesa in grotta

Modulo IV: Psicologia della comunicazione Disabilità in grotta GUIDA pratica

Modulo V: Non solo grotte: i dintorni; civiltà della pietra e turismo; Alberobello, Polignano ed altri siti turistici di rilievo. Disabili e turismo: organizzazione di un pacchetto turistico dedicato

Modulo VI: Ascolto, percezione e relazione Progettazione di visita dedicata (parte pratica nel sito ipogeo) Laboratori

Modulo VII: Attività esperienziali con turisti con disabilità: esigenze a confronto Attività esperienziali: cosa chiedono le famiglie Modulo VIII: Simulazione pratica di visita in “carrozzina” e/o in joelette

Modulo IX: Tirocinio pratico: 28 ore

Sono ammesse assenze in percentuale non superiore al 20%. Nei primi 5 moduli, comunque, la percentuale non potrà essere superiore al 10%. Sull’attestato finale del corso, saranno evidenziate le EFFETTIVE ore di presenza.

Le lezioni teoriche si svolgeranno nella “sala Castellani” del Museo Speleologico “Franco Anelli” e quelle pratiche all’interno del percorso carsico delle Grotte di Castellana.

Le date ed i luoghi utili al tirocinio saranno comunicate durante il corso.

La quota di iscrizione “simbolica” è assolutamente non commisurata al valore del corso stesso ( a copertura delle principali spese).

Il contributo fissato ammonta a 50€ per l’intero corso di formazione.

Per iscrizione inviare curriculum vitae via email a:

grotte.casa@libero.it

specificando nell’oggetto : “Iscrizione Corso Disabilità e Turismo”, entro il 7 novembre 2010.

Il Consorzio “C.A.S.A.” (Consorzio Attività Specialistiche per le Diverse Abilità)fondato dalle Associazioni di famiglie, Mano a Mano di Bari e A.So.Tu.Dis. di Gioia del Colle, in collaborazione con la srl “Grotte di Castellana” organizza il corso di formazione “Disabilità e Turismo – oltre ogni barriera: nelle Grotte, nella terra delle grotte”. Il Consorzio, ha lo scopo di promuovere un cambiamento culturale sul concetto diffuso di diversità, viste le notevoli richieste emerse delle famiglie di persone disabili e le esigenze al livello nazionale e internazionale di un “turismo per tutti”, propone la valorizzazione di un percorso “dedicato” delle Grotte di Castellana e delle attrattive turistiche del circondario (Polignano e Valle d’Itria).

Il corso di formazione si fonderà su un’opportuna base teorica, che comprenda tutti gli elementi materiali connessi al servizio non prescindendo dalle numerose implicazioni psicologiche, educative, sociali e ambientali che l’esperienza turistica determina; sarà articolato in 32 ore teorico-pratiche e in 28 di tirocinio. Si svolgerà presso il Museo Speleologico “Franco Anelli” (Grotte di Castellana), il sabato pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30 e la domenica mattina dalle 9.00 alle 13.00 nelle seguenti date: 13-14, 20-21, 27-28 novembre e 4-5 dicembre 2010.

Il corso indirizzato ad educatori, animatori, guide turistiche, tecnici sportivi e operatori del settore, è finalizzato a formare accompagnatori turistici per disabili specializzati al contesto Grotte di Castellana e zone limitrofe. La possibilità di rendere fruibile il sito ipogeo a turisti che presentano “esigenze speciali” (offrendo un servizio ad hoc) promuoverebbe la “cultura dello svago” anche per disabili o per famiglie con membri disabili.

Con la formazione di personale specializzato si propone di garantire un’esperienza turistica di qualità in un sistema turistico accessibile che valorizzi la singolarità di ogni individuo.

///////////

Nota: Il Consorzio “C.A.S.A.” propone attività che rispondono alle effettive esigenze della persona e della sua famiglia attraverso la realizzazione del “Progetto di vita” nei vari momenti, da quelli educativi, riabilitativi, di integrazione sociale, fino all’inserimento lavorativo e all’accoglienza in centri diurni o anche centri residenziali per coloro che sono privi di sostegno familiare. La qualità dei servizi offerti è arricchita da attività integrative e collaborazioni con Associazioni di famiglie, di volontariato, Sportive affiliate al CIP –Comitato Italiano Paralimpico (ex FISD-Federazione Italiana Sport Disabili).


Corso volontari assistenza disabili nei viaggi

1
10
marzo

Cari Amici e Amiche, oggi vi parlo di un progetto utile e interessante a cui sono stato invitato come docente. Si tratta di un corso al Mugello (Firenze) in cui volontari saranno preparati per accompagnare i disabili nei loro viaggi. Vi faccio leggere i dettagli dagli organizzatori:

ALLA SCOPERTA DEL MONDO

Aperte le iscrizioni al corso gratuito per l’accompagnamento delle persone disabili in viaggio

Un corso di formazione rivolto a tutti quei volontari – o aspiranti volontari – che desiderano costruire una competenza specifica nell’accompagnamento delle persone disabili nelle molteplici occasioni di spostamento o di viaggio.

Il corso di formazione è promosso dall’Associazione Pianeta Elisa Onlus di Borgo S. Lorenzo e finanziato dal Cesvot ed è finalizzato alla formazione di una figura in grado di supportare il turista disabile sia in entrata, ovvero di coloro che per pochi giorni o per periodi più lunghi risiedono nel Mugello, sia in uscita, ovvero di tutti quei ragazzi e adulti che, desiderosi di fare esperienza del mondo, ricercano un accompagnatore esperto che non sia un loro familiare.

Infatti, nel corso degli ultimi anni, l’Associazione ha maturato la consapevolezza che il viaggio rappresenta un’importante occasione per lo sviluppo della propria autonomia, del quale spesso il ragazzo disabile non fa esperienza per un eccessivo senso di protezione e d’insicurezza dei genitori o della sfera familiare. Se non è possibile scardinare tale meccanismo, che è mosso da comprensibili e profonde ragioni psicologiche e affettive, è tuttavia possibile creare le condizioni affinché un genitore si possa fidare maggiormente del volontario e possa affidare a lui il figlio negli spostamenti per motivi di studio, svago, lavoro, relax, ecc. fuori dagli ambienti familiari.

Il corso inizierà con un seminario introduttivo il 20 marzo, alle ore 16 nella sede operativa dell’Associazione, Il Borgo di Elisa (Via di Faltona, Borgo S. Lorenzo), con ingresso libero e proseguirà, per gli iscritti al corso, fino a metà giugno. I partecipanti saranno coinvolti in lezioni frontali, tenuti da docenti esperti, esercitazioni, visite guidate, simulazioni per un totale di 60 ore. Oltre a Pianeta Elisa, sostengono e collaborano al corso: Comunità Montana del Mugello, Associazione Progetto Accoglienza, Ven. Confraternita di Misericordia di Firenze, Demidoff Viaggi snc per un’occasione formativa ed esperienziale, totalmente gratuita.

Il programma completo è consultabile sul sito www.pianetaelisa.it.

Per iscrizioni e informazioni, scrivere a:

gianna.banci@pianetaelisa.it

oppure telefonare ai numeri 3287618999/3483348892.

Associazione Pianeta Elisa Onlus

Ci sono disponibili ancora 8 – 10 posti !!

Cliccate sull’immagine per scaricare il PDF del programma, vedrete anche il mio nome: Maximiliano Ulivieri.


Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili
Chi siamo

“Diversamente Agibile” nasce dal presupposto che nessuno meglio di chi ne usufruisce può recensire un servizio.

In questo caso si parla di accessibilità a strutture e attrazioni turistiche in genere (hotel, bar e ristoranti, musei, ecc...).

Ecco l'idea creare questo sito/blog dove raccogliere tutte le esperienze di persone disabili, con reportage scritti, fotografici e filmati dei loro viaggi, in modo da fornire informazioni utili ad altri disabili che vogliono frequentare gli stessi posti. Ovviamente ci potranno essere anche note negative se vi sono incontrate barriere architettoniche o disservizi. La collaborazione è il cuore di questo progetto.

Inoltre le strutture stesse ci possono informare sulla propria accessibilità, offrendo però qualcosa in più della semplice segnalazione che vediamo in molti siti web...

continua a leggere

Pagina Facebook
Omaggio ai nostri Soci
La nostra visita alle cantine di Montalcino al Castello Banfi
Alle Cantine di Montalcino