chiudi


Google+

Ultimi Articoli

Traghetti per la Sardegna e le isole del Mediterraneo

4
14
ottobre

Nel corso degli ultimi anni, per fortuna, le navi e i traghetti di diverse società che offrono tratte verso le isole che circondano il nostro Stivale (primo passo quasi obbligato per un viaggio in Sardegna, Sicilia o Corsica, per esempio) hanno modificato le proprie unità, in modo tale da renderle almeno in parte, accessibili alle persone disabili. Le compagnie specificano all’interno delle norme d’imbarco che è comunque indispensabile specificare le proprie condizioni (handicap o ridotta mobilità) al momento della prenotazione e comunque presentarsi in anticipo e fare presente all’equipaggio la tipologia di disabilità, in modo da organizzare al meglio l’imbarco e la permanenza sulla nave.

Ecco alcuni esempi di compagnie marittime e le soluzioni offerte, dopo un’attività di ricerca sulla rete, ordinate per quantità di informazioni reperite:

Corsica e Sardina Ferries

Verso la Corsica: si tratta di navi completamente accessibili (Corsica Express), rendono il ponte accessibile grazie a un elevatore, e presentano porte ribassate e bagno adattato.

Le partenze vengono effettuate da Genova oppure da Livorno e Nizza. Le navi Corsica Serena 2 e Corsica Marina 2 hanno entrambe cabine accessibili e attrezzate.

Traghetti per Sardegna: le navi Sardinia Vera, e Regina Vittoria sono di recente costruzione e hanno cabine attrezzate e accessibili.

Moby Lines: collegamenti per Corsica e Sardegna. È garantita l’assistenza a bordo, ma verso la Corsica le navi non possiedono cabine agibili. Verso la Sardegna, invece, sia la Moby Fantasy sia la Moby Magic hanno una cabina di questo tipo..

Su tutte le navi è però presente un elevatore accessibile.

Grandi Navi Veloci: cabine attrezzate sulle navi Majestic e Splendid. Vi è poi la nave Fantastic dove vi sono 4 cabine attrezzate triple.

Collegamenti da Genova e Livorno verso Palermo e la Sardegna.

Ovviamente è sempre meglio contattare i vari uffici prenotazioni per conoscere eventuali aggiornamenti sul tema accessibilità.


Hotel Terradimare a San Teodoro in Sardegna con stanze accessibili

11
4
gennaio

Sempre grazie a Silvia continuiamo nel nostro turismo accessibile e vi parliamo di un Hotel Resort a San Teodoro in Sardegna dal nome “Terradimare“. Posto splendido e struttura che offre diversi servizi ma soprattutto possiede stanze accessibili con bagni ben attrezzati.

Il Resort Terradimare è ubicato in uno dei luoghi più noti della costa orientale della Sardegna, San Teodoro.

L’architettura rigorosa si ispira alla modernità e al design con l’utilizzo di alcuni elementi architettonici che riconducono al territorio.

65 unità abitative suddivise in Residence, Camere Comfort, Camere Classic e Junior Suite il tutto accompagnato da un servizio curato di ristorante, bar, mini club e sala riunioni.

Vediamo le foto dei bagni nelle stanze accessibili, ci sono diverse tipologie:

Direi ben fatti i bagni e ben attrezzati. L’Hotel dispone di molti servizi ma purtroppo non tutti accessibili, come ci spiega onestamente il gentilissimo Direttore Antonio Doddo:

La piscina non è accessibile, per il resto tutte le zone della struttura sono accessibili, non ci sono barriere architettoniche anche perche i servizi sono tutti al piano terra mentre le stanze del 1° piano sono facilmente raggiungibili con l’ascensore interno. Anche il centro benessere è accessibile attraverso l’ascensore anche se sauna, bagno turco e idromassaggio non hanno però particolari aiuti per i portatori di handicap.

Vediamo altri bagni accessibili:

Queste sono 2 foto del bagno della Junior Suite:

Antonio ci ha riferito anche che a 1 km. c’è la spiaggia e dovrebbe essere accessibile, di questo vi facciamo sapere al più presto.

Per ulteriori informazioni:

tel. 0784 851116

fax. 0784 852016

info@hotelterradimare.it

www.hotelterradimare.it

Note della Redazione:

Ricordiamo sempre che i disabili non sono fatti con lo stampino e ognuno ha le sue esigenze, pure con malattie simili. Sempre meglio quindi chiedere ulteriori informazioni prima di prenotare e certamente sia noi che il Direttore dell’Hotel vi risponderemo. Ci spiace che alcune zone e servizi non abbiano l’attrezzatura adatta per garantire anche l’utilizzo a disabili, ma chissà, magari in futuro anche “stuzzicati” da noi potremmo trovare sorprese 😉

Grazie.


Il Viandante Hotel a San Teodoro

2
29
dicembre

Eccoci a parlare di una struttura accessibile nella bellissima Sardegna, per la precisione a San Teodoro e si chiama “Il Viandante“. Un turismo accessibile deve certamente prevedere questa splendida Isola e quindi siamo ben lieti di parlarne.

Hotel affittacamere nuovissimo nel centro di San Teodoro, a pochi metri dalla piazza principale del paese. Da qui è possibile raggiungere con facilità tutte le più belle spiagge della zona e le favolose località della Sardegna (Costa Smeralda, Nuoro, Ogliastra, Cagliari, Sassari).

Costruito secondo quelle che sono le caratteristiche tipiche della tradizione mediterranea, l’Hotel può essere considerato come un giusto punto di equilibrio per chi deve alternare delle giornate di mare a delle giornate di completo relax.

La struttura è composta da camere divise tra: camere matrimoniali, doppie SINGLE-USE e camere triple.

Tutte le camere dell’albergo sono perfettamente insonorizzate ed ognuna è diversa dalle altre per quanto riguarda i colori e gli arredi.

Ogni camera doppia, di circa 16 metri quadri, ha ingresso e bagno indipendenti, dispone di TV color con impianto satellitare (con satellite ASTRA), impianto di condizionamento freddo/caldo, minibar, veranda coperta e cassetta di sicurezza. Nelle eventuali camere triple sono a disposizione della clientela “Puff-letto” e culle per i neonati.

Servizi:

l trattamento base offerto dall’Hotel è la formula B&B, ovvero camera e colazione, ma il punto di forza del servizio di prima colazione sono gli alimenti offerti alla clientela: tutti prodotti freschi quali crostate alla ciliegia e all’albicocca e confetture varie di mandarino, fragola, pesca e albicocca.

Qualora la clientela volesse, è possibile usufruire del trattamento di Mezza Pensione (da richiedere in loco) grazie alla collaborazione con il Ristorante Pizzeria “Gallo Blu”, attiguo alla struttura, dove la clientela potrà eventualmente consumare la cena. (il Ristorante è accessibile ma il bagno non ha i maniglioni, la titolare ci ha promesso adeguerà quanto prima e noi controlleremo. ndr )

Posizione:

Il Viandante si trova nel centro di San Teodoro, ridente paese sulla costa Nord-orientale della Sardegna a soli 23 km da Olbia.

Sito a soli 50 metri dai locali commerciali del paese quali ristoranti, pizzerie, boutiques e dalla famigerata “passeggiata serale estiva“. Le spiagge più famose, quali “La Cinta” e “Cala D’Ambra“, distano solo 1500 metri e 800 metri dall’albergo.

(La spiaggia “La Cinta” ci è stata dichiarata accessibile, abbiamo contattato la Pro Loco con la promessa che ci faranno avere descrizione e foto dell’accessibilità. ndr)

Contatti:

Il Viandante
Via Cala d’Ambra, 8
08020 San Teodoro (OT) – Sardegna

Sito Web: www.ilviandantehotel.com

E-mail: info@ilviandantehotel.com

Tel.: (0039) 0784.865407, (0039) 339.5672449
Fax: (0039) 0784.852315

Note della Redazione:

Ricordiamo come sempre che i disabili non sono fatti con lo stampino, quindi invitiamo a chiedere maggiori informazioni se si desidera prenotare. Ciò che può essere una mancanza per un disabile, può non esserlo per un’altro. Sia noi che la struttura stessa saremo ben lieti di aiutarvi a decidere meglio.

Ringraziamo Silvia Delogu per la segnalazione.


Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili
Chi siamo

“Diversamente Agibile” nasce dal presupposto che nessuno meglio di chi ne usufruisce può recensire un servizio.

In questo caso si parla di accessibilità a strutture e attrazioni turistiche in genere (hotel, bar e ristoranti, musei, ecc...).

Ecco l'idea creare questo sito/blog dove raccogliere tutte le esperienze di persone disabili, con reportage scritti, fotografici e filmati dei loro viaggi, in modo da fornire informazioni utili ad altri disabili che vogliono frequentare gli stessi posti. Ovviamente ci potranno essere anche note negative se vi sono incontrate barriere architettoniche o disservizi. La collaborazione è il cuore di questo progetto.

Inoltre le strutture stesse ci possono informare sulla propria accessibilità, offrendo però qualcosa in più della semplice segnalazione che vediamo in molti siti web...

continua a leggere

Pagina Facebook
Omaggio ai nostri Soci
La nostra visita alle cantine di Montalcino al Castello Banfi
Alle Cantine di Montalcino