chiudi


Google+

Ultimi Articoli

Disabili a Cuba: Viaggio organizzato con accompagnatori

9
Febbraio

Oggi vi proponiamo un’interessante proposta di viaggio adatta a persone disabili, organizzata dal nostro amico Luigi che presentiamo:

Luigi Passetto fondatore di LP tour nato a Napoli, 51 anni, cresce e studia a Milano e svolge da sempre la Sua attività nel settore turistico. Sposato, padre di due gemelle. Le prime esperienze lavorative risalgono al 1981 come primo pianista della catena alberghiera Michelangelo di Milano mantenendo l’impegno e il prestigio di direttore artistico per tredici anni. La sua ambizione di crescere professionalmente lo spinge a cambiare e accettare la scelta di girare il mondo partecipando a viaggi Incentive aziendali e dando concerti integrandosi ad orchestre all’estero. Nel 1994 per motivi familiari il suo interesse si avvicina al mondo e realtà dei disabili occupandosi di capire quanti e se i disabili viaggiano nel mondo e come. Delegato nei primi anni di attività dall’associazione A.N.G.L.A.T. viene nominato rappresentante della stessa componente del Consiglio del Direttivo Nazionale al quale presenta il progetto “Vacanze Dedicate” oggi ormai una realtà.

Titolare di LP tour agenzia di viaggi specializzata nell’organizzare e proporre viaggi individuali documentando ai clienti in questione la realtà di accessibilità che offre il mercato turistico con destinazioni Nazionali ed Internazionali.

Dopo questa presentazione, vediamo la proposta attuale:

Marzo 2010 – TOUR de CUBA

Viaggio di gruppo – 2 settimane

Tariffa per persona in camera doppia

1765.00 (finito!!!)

Supplemento singola (a richiesta) € 325.00

Garanzie di accessibilità per viaggiatori disabili!

La quota comprende:

Volo Charter LM Lauda Livingston a/r Mxp – Hav / Hog – Mxp

  • 3 notti Havana – Htl 4* trattamento BB
  • 4 notti Varadero – Htl 4* trattamento All Inclusive
  • 2 notti Trinidad – Htl 4* trattamento All Inclusive
  • 5 notti Cayo S.Maria – Htl 5* trattamento All Inclusive

Trasferimenti in bus con aria condizionata

City Tour Havana con pranzo incluso

– Assistenza ns. Personale

– Tasse aeroportuali Italiane

– Assicurazioni Medico/Bagaglio

– Visto entrata a Cuba € 25,00

La quota NON comprende:

– Tasse d’uscita: US$ 25.00 (da pagare in loco)

– Polizza annullamento facoltativa: € 80.00

– Adeguamento carburante da definire

– Le mance, gli extra e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende

– Quota netta e operativo/disponibilità volo soggetti a riconferma al momento della prenotazione.

Ref Platts 480 1EUR = 1.27 USD l’adeguamento carburante può subire variazioni fino a 21gg dalla partenza.

Per informazioni e prenotazioni:

LPtour di Luigi Passetto

Via Curio Dentato, 11 – 20146 MILANO

Tel.: 02.471021

Fax: 02.42295443

E-mail: viaggi@lptour.it

E-mail: milano@anglat.it


Presentazione del progetto

8
7
Luglio

Il logo diversamenteagibile

Il progetto diversamenteagibile.it nasce dal presupposto che nessuno meglio di chi ne usufruisce può recensire un servizio. Nei miei viaggi mi è capitato di ricercare sul web strutture accessibili ai disabili, come hotel per il pernottamento.

Oppure informarmi sui luoghi della città da visitare che non abbiano barriere architettoniche, musei, attrazioni turistiche, bar e ristoranti, tutto ciò che un normale turista deve sapere prima del viaggio.

Le informazioni in internet ci sono ma spesso risultano dispersive e alcune volte fuorvianti e non sempre corrette. La dispersione dipende dal fatto che non c’è un “luogo” comune in rete dove recuperare certe informazioni, ci sono blog di ragazzi disabili che raccontano il suo viaggio, come il mio personale, oppure nei siti specializzati in hotel e turismo dove al suo interno puoi fare una ricerca specifica per portatori di handicap.

Questi però sono solo degli spazi, non un contesto organizzato, competente e ottimizzato soltanto al tipo di servizio. In più spesso le informazioni non sono ben precise e povere di foto dimostrative dell’agibilità certa di una struttura.

Non raramente mi è capitato di leggere “accessibile a disabile” e dopo breve conversazione telefonica rendermi conto che così non era. L’accessibilità poi richiede molte cose e capita che siano soggettive, non sempre una struttura che va bene a un disabile può andar bene a un altro, ma soprattutto il miglior giudizio che si può ricercare in questi casi è proprio quello del disabile stesso, che certamente ha una capacità di analisi superiore, essendone l’utilizzatore. Questo vale anche per i percorsi della città, per i mezzi di trasporto ecc.

Ecco l’idea di fare un sito/blog in cui raccogliere tutte le esperienze di persone disabili, con reportage scritti, fotografici e filmati dei loro viaggi, in modo da rassicurare e divulgare sicuramente informazioni utili ad altri disabili che vogliono frequentare la stessa città.

Il progetto prevede che siano pure le strutture stesse a informarci della loro accessibilità, offrendo oltre che una descrizione anche una forma di supporto al progetto trasformandosi anch’esse in sponsor. Questo porterà fondi per aiutare il nostro progetto e pubblicità positiva alla struttura stessa.

Ovviamente potranno partecipare come sponsor chiunque voglia farlo, che siano inerenti all’argomento del sito/blog, come hotel accessibili, locali, spiagge, ditte che producono mezzi di trasporto per disabili, ecc e pure chi non è strettamente legato al mondo dell’handicap ma desidera dare un sostegno per un progetto importante.

Ci sarà uno spazio anch’esso molto utile che riguarda le denuncie sui disservizi e le mancanze delle varie strutture, sui mezzi di trasporto e tutto ciò possa servire a migliorare e ampliare il numero di luoghi e mezzi accessibili.

Questo è il mio progetto e spero possa diventare anche vostro e di tutti quelli che ne comprendono l’importanza.

Pagina contatti.

Il progetto è realizzato graficamente da gizstyle.com

Grazie.


Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili
Chi siamo

“Diversamente Agibile” nasce dal presupposto che nessuno meglio di chi ne usufruisce può recensire un servizio.

In questo caso si parla di accessibilità a strutture e attrazioni turistiche in genere (hotel, bar e ristoranti, musei, ecc...).

Ecco l'idea creare questo sito/blog dove raccogliere tutte le esperienze di persone disabili, con reportage scritti, fotografici e filmati dei loro viaggi, in modo da fornire informazioni utili ad altri disabili che vogliono frequentare gli stessi posti. Ovviamente ci potranno essere anche note negative se vi sono incontrate barriere architettoniche o disservizi. La collaborazione è il cuore di questo progetto.

Inoltre le strutture stesse ci possono informare sulla propria accessibilità, offrendo però qualcosa in più della semplice segnalazione che vediamo in molti siti web...

continua a leggere

Pagina Facebook
Omaggio ai nostri Soci
La nostra visita alle cantine di Montalcino al Castello Banfi
Alle Cantine di Montalcino