chiudi


Google+

Paola ci racconta la sua nuova carrozzina elettrica Permobil

24
febbraio

Cari lettori, tempo fa vi avevamo annunciato l’accordo con gli amici di Disabili Abili distributori della Permobil in Italia. Potete leggere l’articolo seguendo il link. Grazie a questo accordo i nostri soci possono avere una carrozzina elettrica Permobil in prova per 1 settimana, gratuitamente! Così ha fatto la nostra amica e socia Paola che ora ci racconta l’arrivo della sua nuova fiammante carrozzina elettrica Permobil. Leggiamo.

Venerdì 11 mi hanno consegnato il nuovo “mezzo”, dopo varie peripezie burocratiche. La mia vecchia carrozza mi aveva abbandonata ad agosto, ma in qualche modo sono riuscita a “metterci una pezza” e a farla tirare avanti fino all’arrivo della nuova. Avevo una Quantum 600 della Pride, ma non essendomici trovata troppo bene soprattutto per quel che riguarda l’assistenza, ho deciso di prendere una Permobil. Ammetto che i vari video visti online e l’aver sentito parlare bene della Disabili Abili S.r.l. mi ha convinta ancora di più nella scelta! Quindi a fine Novembre li ho chiamati e sono subito stata messa in contatto con Antonio, il responsabile per il Lazio. Qualche scambio di telefonate ed email per definire i miei bisogni e la mia condizione fisica (con tanto di foto e schede da compilare!) e i primi di Dicembre abbiamo fatto la prova.

Purtroppo abituata al modo di fare delle Ortopedie della mia zona, che fanno di tutto per rifilarti il primo e il più costoso prodotto che hanno per le mani, puoi immaginare la mia incredulità nel constatare con quanta professionalità e dedizione lavora la Disabili Abili! Dopo aver valutato le notizie raccolte, Antonio ha ritenuto opportuno farmi provare una Permobil K300 PS Junior: in una parola, perfetta!!! Con una seduta adatta alle mie dimensioni ridotte (peso 36 Kg.) e con una “spinta” laterale adatta, non solo riesco a mantenere una postura molto più corretta senza l’utilizzo di cuscini e cuscinetti vari, ma addirittura mio padre riesce a sedermi a primo colpo e senza dover stare 10 minuti a dire “un po’ più su, un po’ più giù, un po’ più di là…”. Per me, una vera conquista!

Anche come funzioni, la K300 è super; è ovviamente una carrozza da esterno e quindi non manca di potenza, ma essendo molto compatta, non crea problemi nell’utilizzo casalingo. Del resto, almeno per me, sarebbe impensabile cambiare mezzo ogni volta che mi va di entrare-uscire di casa! La seduta è leggermente più bassa rispetto al normale, ma è dotata delle funzioni elettroniche di sollevamento e basculamento: una bella sensazione ritrovarsi a parlare con le persone alla loro altezza, senza che queste debbano accovacciarsi per guardarti negli occhi!

Il tocco glamour?! La scocca rosa shocking!!! :D Mi sento davvero di consigliare spassionatamente a tutti sia la Permobil che la Disabili Abili: anche solo per un parlare, vale la pena ogni tanto parlare con gente che ne capisce qualcosa! Grazie anche a Diversamenteagibile.it che mi ha consigliato questo staff e la possibilità di averla in prova per 1 settimana!

carrozzina permobil

n.d.r.

Ringraziamo Paola per la lettera e Disabili Abili per l’attenzione e la collaborazione. Chi fosse interessato a provare un modello Permobil ci può scrivere a questa email: admin@diversamenteagibile.it lasciando anche un recapito telefonico.


  • aurora

    davvero bella!!! e quando la professionalità è d’aiuto tutto diventa magico!

    • Ciao Aurora!!! Hai proprio ragione. Un Abbraccio.

  • marco

    Ciao a tutti, e soprattutto ciao a te Paola.
    stavo leggendo, curiosando e prendendo spunto dalle tutte le vostre belle pagine di racconti e problematiche, fino a leggere di te.
    Anche io appoggio e condivido quello che hai raccontato.
    Con la mia famiglia abbiamo deciso di scegliere Permobil, e dico la verità….. Grande qualità, ma soprattutto, incontrerete delle persone che vi lasceranno stupiti.
    Vi consiglio per chi può, di andare a trovarli a Calenzano, tra Firenze e Sesto per vedere con mano immediatamente ma soprattutto per conoscere queste persone che, si vede, lavorano con passione, e ti fanno sentire bene.
    Io sono stato lì, in un capannone enorme e me ne sono reso conto subito.
    (partito dalla Calabria, per incontrarli)
    cmq non voglio fare pubblicità solo dirvi, che è una scelta valida!
    Quando è giusto è giusto dirlo! e….mamma và! io in semplice corsetta e lei che mi segue tranquilla, o anche in casa, un po più grande di quella in foto, ma comunque ottima anche all’ uso interno.
    (si gira su se se stessa molto semplicemente)
    Io vi saluto e vi ringrazio per lo spazio. a presto
    M

Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili