chiudi


Google+

Hotel Lacona: isola d’Elba accessibile con cuore

5
luglio

Un caldo saluto a tutti i nostri lettori. Oggi voglio invitarvi a visitare la splendida Isola d’Elba con il calore e la gentilezza dell’Hotel Lacona.

L’Hotel Lacona è un albergo 4 stelle vicino a Capoliveri, nel cuore dell’Arcipelago Toscano, avvolto nel verde della rigogliosa macchia mediterranea che caratterizza lo splendido Golfo di Lacona, a due passi da bianche spiagge lambite dalle trasparenti acque del Golfo.

Oasi di pace e relax, l’Hotel Resort Lacona, con piscina e parco naturale di sette ettari, ti offre i migliori servizi per una vacanza spensierata e divertente in una meravigliosa spiaggia circondata da dune fiorite di orchidee e bagnata da acque cristalline.

Il 4 stelle Resort Hotel Lacona è poco distante da Capoliveri e facilmente raggiungibile da Portoferraio, principale destinazione dei traghetti per l’Isola d’Elba provenienti da Piombino.

Dall’Hotel Lacona sono raggiungibili in meno di un’ora d’auto tutte le maggiori attrazioni dell’isola, i Musei Napoleonici di Portoferraio, l’acquario e i negozi di Marina di Campo, nonché le rinomate spiagge della Biodola, di Procchio e della attigua Margidore.

Lo staff di Diversamente Agibile è stato invitato personalmente dal direttore commerciale Robi Veltroni in occasione di una festa dedicata ai ragazzi dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) della sezione di Ivrea.

Un gruppo di 70 persone, di cui circa 20 con disabilità motorie e il resto volontari, sono ospiti dell’Hotel Lacona da 10 anni nel periodo estivo.

Noi siamo stati ospiti dell’Hotel Lacona in occasione di un concerto chiamato “Sclerok” dedicato proprio ai ragazzi dell’AISM. Il concerto è avvenuto in un paesino molto caratteristico vicino a Marina di Campo. Una serata indimenticabile, molto curata e soprattutto con tanta voglia di divertirsi al di là dell’accessibilità. Infatti questo paesino non era molto accessibile, c’erano molti gradini e alcuni anche alti, ma la voglia di fare è stata talmente tanta che grazie ai volontari, persone veramente fantastiche, sono riusciti ad arrivare a questa piazza dove poi si è aperta la festa.

Da tanti anni questo gruppo dell’AISM torna sempre e sempre più organizzati all’Hotel Resort Lacona, anche se non è perfettamente accessibile. Il motivo è uno solo: il calore e l’amore che da il posto e le persone che ci lavorano. La disponibilità del personale dell’Hotel e soprattutto del direttore commerciale Robi Veltroni rendono la vacanza accessibile anche se strutturalmente manca qualche dettaglio, tipo gli ausili per disabili, o i bagni poco agibili per una carrozzina. Ma questo gruppo non si è mai fermato davanti a queste barriere fisiche perché quelle mentali del personale dell’Hotel Lacona non esistono, infatti al loro arrivo smontano le porte dei bagni, tolgono le pareti delle docce e si mettono a disposizione per qualsiasi problema.

Tutto questo fa si che la vacanza per questo gruppo di disabili e volontari, a cui interessa solo divertirsi ed essere amati, diventi indimenticabile e allo stesso tempo accessibile a modo loro.

Questo ci fa riflettere su come, a volte, la forza di volontà e la voglia di vivere vince su tutto.

foto hotel lacona

L’Hotel Lacona è una struttura molto bella ed accogliente con piscina per piccoli e grandi, un parco giochi per bimbi e una spiaggia con bar e passerella. Tutto questo però non ha gli ausili dell’accessibilità. C’è una rampa per accedere all’Hotel, un ascensore con entrata cm66 e l’interno cm98 x cm122, ci sono anche camere al piano terra. Le porte delle camere misurano cm80, invece le porte dei bagni sono larghe 70cm.

Le 120 stanze dell’Hotel Lacona sono spaziose, arredate in maniera semplice e funzionale, dotate di ogni comfort: aria condizionata, TV con canali satellitari, telefono diretto e bagno con doccia.

Un piano dell’hotel è dedicato alle camere family, colorate e comunicanti tra di loro pensate per offrire la massima ospitalità a chi viaggia con bambini.

L’Hotel Lacona dispone di un ristorante, tral’altro molto carino e particolare, e ci si arriva o attraverso l’ascensore e poi una rampa, oppure dal’esterno dove non ci sono barriere. All’interno del ristorante ci sono i bagni accessibili con tutti gli ausili per disabili.

Il ristorante è ampio (300 posti) ed elegantemente rifinito con pannelli a canne d’India e arredi mediterranei.

Lo squisito buffet, curato da qualificati chef, offre una grande varietà di antipasti, gustosi primi piatti preparati al momento, ed una ricca scelta di secondi di carne e di pesce.

La qualità e la cura nella presentazione, rendono il tavolo dei desserts oggetto di particolare desiderio.

La comoda soluzione a buffet rende più gradevole la prima colazione e la cena, anche perché elimina le attese e consente a ciascuno di prepararsi un menù a suo piacimento potendo scegliere fra proposte sempre nuove e diverse.

Durante la sera, l’illuminazione della piscina arricchisce la suggestiva vista che si ammira dalla terrazza del bar, per un momento di grande relax e socializzazione, assaporando drinks e cocktail originali preparati dal talentuoso barman.

Che dire…non è il massimo dell’accessibilità ma viene voglie di tornarci, quindi…un motivo c’è…

Buone vacanze a tutti!

isola elba


  • Robi Veltroni

    Ciao Maximiliano,

    grazie per le belle parole e per la visita dello staf di diversamenteagibile. C’è da dire che i volontari di Ivrea sono persone eccezionali, così come la popolazione di San Piero e la band Acido Onirico che si sono messi a dispozione per far passare loro una stupenda serata.

    A presto

    Robi

  • Elisabetta

    E questo sarebbe un hotel che ospita disabili? ma fatemi il piacere !
    Ho telefonato per avere informazioni, avendo mio marito in carrozzina, ed ho trovato solo risposte negative del tipo …’ non siamo esattamente attrezzati per disabili … ci sono dei gradini per raggiungere la piscina …. le camere sono dotate di bagni ‘normali’ …

    Direi che se non andiamo gli facciamo un favore !!!

  • Spett.le Elisabetta, grazie del suo commento. Le deve solo fare un’appunto perché evidentemente non ha letto bene l’articolo. Se lo leggesse attentamente vedrebbe che non c’è scritto è accessibile, anzi, non lo è per diversi motivi ma in questo racconto abbiamo voluto sottolineare come anche se una struttura non è attrezzata a norma, si possa vivere una vacanza piacevole grazie all’aiuto del personale che cerca in ogni modo di sopperire alle mancanze della struttura. Basta chiedere all’associazione menzionata nell’articolo…

    La invitiamo cortesemente a leggere prima di commentare. Grazie.

  • carlo

    voglio rispondere alla signora Elisabetta,
    da ben tredici anni io vengo in questa struttura e quest’anno siamo in 28 disabili quasi tutti carrozzati, alcuni molto gravi.
    Nel leggere attentamente il suo scritto, mi sembra proprio che lei non ha telefonato all’Hotel Residence Lacona, le spiego anche il perché, quando arriviamo noi tutto il personale ci accoglie a braccia aperte ogni nostra minima richiesta viene soddisfatta nel miglior dei modi e sempre con un occhio di riguardo.
    Se lei volesse venire a trovarci e magari solamente passare un giorno con noi tanto per rendersi conto di come si possono tranquillamente passare delle vacanze in allegria, integrati fra la gente, magari cambierebbe anche l’idea di vacanza convenzionale con i disabili, forse si sentirebbe più tranquilla e serena.
    Ancora una cosa le chiedo, non giudichi la gente prima di conoscerla di persona, perché facendo così facilmente si troverà sempre più sola e arrabbiata.
    Sicuramente chiederebbe scusa per il suo scritto e penso anche che lo farebbe ritirare dal sito
    Noi restiamo all’Hotel sino il 18/06/2011, in questo periodo,se vuole telefoni alla reception e mi faccia cercare o si faccia dare il mio recapito telefonico, sarei onorato di scambiare due parole con lei.

  • Gentile Signora Elisabetta,

    sono veramente addolorato per il fatto che non sia stata sufficientemente assistita al momento della sua telefonata.

    Come ribadito nei commenti precedenti e nell’articolo, l’Hotel & Resort Lacona non è un hotel attrezzato per disabili.

    Di nostra sponte, spero non sbagliando, abbiamo realizzato due parcheggi di fronte all’ingresso dell’hotel, una rampa all’ingresso. La struttura è servita da ascensori e rampe anche internamente, se riceviamo qualcuno con problemi di mobilità abbiamo l’accortezza di sistemarlo allo stesso piano dei servizi di bar e ricevimento. Al ristorante si accede con l’ascensore.

    A chi vuol prenotare comunichiamo le larghezze di porte della camera, del bagno in camera e delle porte dell’ascensore. Per arrivare alla piscina è sufficiente fare una passeggiata uscendo dalla reception all’interno del nostro parco: sia dalla parte anteriore del parco, sia da quella posteriore dei parcheggi.

    Doverosamente, a chi ce lo chiede, comunichiamo che la struttura non è a norma per non creare false aspettative. Nella maggior parte dei casi, quando la prenotazione per la vacanza si sta per concretizzare, ospitiamo gratuitamente dei familiari per un week end o generalmente due notti di visita perlustrativa per valutare se la vacanza è logisticamente realizzabile.

    L’intento è quello di far vivere la vacanza nel miglior modo possibile a chi ha esigenze diverse da quelle standard con una unica finalità, quella di non far differenza alcuna tra “carrozzati” e “non carrozzati.

    Se vuole può contattarmi direttamente, saprò illustrarle tutte le possibilità che possiamo offrirle facendomi perdonare se nel contatto telefonico ci sono state delle incomprensioni.

    Saluti cordiali

    Robi Veltroni
    Responsabile relazioni con la clientela
    Hotel & Resort Lacona
    info@hotellacona.it

Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili