chiudi


Google+

Residence Adelaide con 2 appartamenti a misura di disabile

8
dicembre

Siamo venuti a conoscenza al B.T.O di Firenze di questo splendido Residence a Finale Ligure (SV) con ben 2 appartamenti, su misura possiamo dire, per i disabili. Vedremo i dettagli di questo che spero venga preso da esempio per altre strutture simili. La Casa Vacanze Adelaide ha tra gli appartamenti 2 disegnati ad hoc per i diversamente abili, soprattutto coloro in carrozzina.

Intanto leggiamo la presentazione in generale:

residence adelaide

Una valida alternativa al solito soggiorno climatico in albergo, i nostri clienti hanno la possibilità di poter agire in piena libertà d’azione, ma con un punto di riferimento e d’assistenza in caso di necessità. Il personale è, infatti, disponibile per organizzarvi gite ed escursioni, assistervi in caso di esigenze sanitarie o comunque essere presente per qualsiasi servizio necessitate.

La nostra struttura è una Casa Vacanze che ha ottenutola certificazione di qualità ISO 9002 ed è situata a circa 250 mt dalla bellissima passeggiata delle palme ed a circa 500 mt dal centro storico medievale. Siamo circondati da ogni comodità; i nostri clienti possono trovare tutto quello di cui hanno bisogno nel raggio di poche decine di metri: dal supermercato alla chiesa, dalla farmacia al tabaccaio. La nostra cittadina è una delle poche dove è ancora possibile uscire per una tranquilla passeggiata serale.

Gli appartamenti mono, bi e trilocali, recentemente ristrutturati, ed attrezzati per disabili, dispongono di parcheggio auto, e ricovero biciclette con officina attrezzata.  Tutti gli alloggi oltre ad essere modernamente arredati, hanno l’angolo cottura completamente attrezzato, sono riscaldati centralmente, serviti da ascensore, forniti di ferro da stiro, lavatrice, TV-SAT e telefono raggiungibile direttamente dall’esterno. All’interno della nostra struttura si può usufruire di un accesso ad internet, servizio fax, fotocopie e segretariato.

Adesso vediamo come sono stati attrezzati questi appartamenti a misura di disabile:

mansarda-cucina

I piani della cucina sono ribassati così da permettere l’uso di una persona in carrozzina, cosa assai rara da vedere. Passiamo al bagno, egregiamente attrezzato.

bagno accessibile residence adelaide

Monolocale-letto residence adelaide accessibile

terrazza residence adelaide

Direi molto interessante come proposta e la zona è meravigliosa. Lo staff si è dimostrato molto attento e disponibile, siamo certi saprà darci ulteriori informazioni, anche per quanto riguarda le zone da poter visitare per scoprire questa deliziosa città della Liguria.

Ricordiamo che gli appartamenti accessibili a disabili sono ben 2.

Per ulteriori informazioni e contatti:

Residenza Adelaide
Via Brunenghi 89
17024 Finale Ligure (SV) Italia

Sito Web: www.resade.it

Tel.: +39.019.68111 – Fax: +39.019.6811220

Email: info@resade.it

Note della Redazione:

Ricordiamo come sempre che i disabili non sono fatti con lo stampino e ognuno ha quindi le proprie esigenze, chiediamo dunque di non esitare a farci domande a cui sicuramente i responsabili della struttura vi risponderanno. Grazie.


  • silvia

    è fantastico!!

  • Visto che forte Silvietta 😉

  • Raffaello Ghisaura

    Premesso che lo sforzo fatto dai proprietari è ammirevole, perchè non si trovano residence così adattati. Però avrei voluto vedere una foto della camera, che non vedo o meglio non sono riuscito ad individuare. E poi vorrei segnalare che i passaggio dal Soggiorno al Terrazzo c’è quel piccolo gradino della porta finestra. Ricordo che non tutti riescono a superare anche un gradino così basso. Altra osservazione che vorrei fare, perchè dalla foto del terrazzo sembrerebbe ad un piano alto e non capisco se c’è un ascensore. Lo dico perchè mi è capitato che la camera d’albergo era accessibile però per raggiungerla dovevo fare 3 o 4 gradini.
    Comunque apprezzo lo sforzo fatto!
    E’ chiaro ho fatto il pignolo.
    Raffaello

    • Ecco il nostro Raffaello 😉 che vede giustamente una piccola barriera in terrazzo che in effetti può dar fastidio a chi ha la carrozzina manuale…poi non vedi il letto!! 😉

      Raffa il letto c’è…è di quelli a scomparsa nell’armadio, nella foto è aperto.

      Per l’ascensore penso non ci sia problemi comunque magari gli chiediamo un foto 😉

      Un abbraccione.

Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili