chiudi


Google+

Tecnologia al servizio dei disabili e Trenitalia

26
ottobre

La tecnologia è utile per l’essere umano comune e direi quasi indispensabile per i disabili. Grazie ad essa nel tempo si è potuto accedere a servizi prima inaccessibili. Uno di questi è sicuramente il treno. Sotto vediamo come l’avanzamento tecnologico renda di enorme semplicità e comodità il salire sul treno regionale di Campiglia M.mma verso Pisa:

Che ne dite? lo so, non immaginavate che già adesso si potesse usufruire di tali tecnologie, vi abbiamo stupito 😉 La manovella è veramente da stazione spaziale!

Parlando seriamente, un grazie va all’uomo e la signora che fanno assistenza con grande gentilezza e attenzione, oltre che essere spiritosi, da buoni toscani. 😉


  • Raffaello Ghisaura

    Alta tecnologia e sopratutto risparmio energetico.

    Va bene così Presidente

    • Perfetto Addetto Stampa 😉

  • giorgio

    ..noi 3 anni fa abbiamo preso per la prima volta il treno da Novara per Torino..all’andata c’era il tipo che ci accompagnava e caricava mio figlio. naturalmente la carrozzina la si lasciava fuori dal compartimento perchè non ci passava…. il ritorno, treno molto ballerino e il vagone ancora più stretto…..per mio figlio un trauma…comunque il servizio per te direi è stato ottimo…eheheheheheh…

    • Ciao Giorgio 😉
      grazie del commento. In effetti non mi posso lamentare dai, c’è chi per metterlo nel vagone ce lo tirano 😉 Comunque sulla cordialità dell’assistenza si può contare 😉

      Un abbraccio a Voi.

Esplora il sito

Sponsor
Soluzioni bagni disabili